Blog Architetto Michele Cisternino

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram

Dove e come costruire un barbecue a casa

Tempo di lettura
3 min

Con l’arrivo della bella stagione, la voglia di passare del tempo all’aria aperta è tanta e, se si dispone di un giardino o di un terrazzo, invitare gli amici a cena è l’opzione migliore. Se hai abbastanza spazio a disposizione, ti consiglio di informarti su come costruire un barbecue a casa, che ti permetterà di organizzare serate spensierate con tutte le persone che desideri.

Il barbecue è infatti una delle occasioni di convivialità più amate da grandi e piccini: i primi perché possono rilassarsi in serenità trascorrendo del tempo in compagnia e i secondi perché possono giocare in sicurezza a pochi passi dalla propria famiglia.

Come fare un barbecue da giardino

come fare barbecue giardino

Se hai l’enorme fortuna di possedere un giardino, il barbecue non dovrà mancare. Scegli il barbecue da costruire o da installare in base alle dimensioni dello spazio e tenendo conto delle aree all’ombra e al coperto che hai a disposizione.

Se il tuo è un giardino grande, ti consiglio di optare per una tra queste tre scelte:

  • Barbecue a legna: con annesso forno per le pizze e spazio per depositare la legna da ardere.
  • Cucina esterna in muratura con barbecue: magari anche con una cappa, per aspirare il fumo e non infastidire i vicini.
  • Barbecue in muratura o in pietra: realizzato su misura per te, con spazio per poggiare i viveri e la legna.

Non dimenticare di predisporre anche un’area per il tavolino, dove far accomodare i tuoi ospiti e gustare tutti insieme le pietanze preparate.

Barbecue a gas per giardino piccolo

Se hai un giardino molto piccolo, ma comunque desideri sfruttare il tuo poco spazio all’aperto per preparare cibi alla griglia, ciò che ti consiglio è sicuramente l’acquisto di un barbecue con rotelle, che sia a gas o a carbonella, da spostare all’occorrenza e riparare in caso di pioggia.

Se la tua casa è molto vicina ad altre abitazioni, un barbecue a gas potrebbe essere perfetto per ridurre le emissioni di fumo, evitando di disturbare il vicinato.

Barbecue in terrazza, festeggiamenti con vista panoramica

barbecue in terrazza

Benché grigliare in giardino possa avere un fascino tutto suo, anche le serate in terrazza non sono da sottovalutare.

Se possiedi una terrazza all’ultimo piano di un edificio, e il condominio te lo consente, potrai installare un barbecue in terrazza e accogliere i tuoi ospiti al chiaro di luna e con una vista panoramica. Essendo molto esposte al sole, le terrazze si prestano solitamente ai barbecue serali, a lume di tante candele o illuminati da romantiche lanterne.

Anche qui, come per il piccolo giardino, ti consiglio di acquistare un barbecue con rotelle e di dimensioni compatte.

Certo, se lo spazio te lo consente, nessuno ti vieta di costruire un barbecue in muratura o una cucina esterna. Ricorda sempre di assicurarti che questi spazi siano adeguatamente coperti, perché saranno esposti costantemente alle intemperie e potrebbero danneggiarsi.

Se vuoi ristrutturare una casa con giardino a Torino e predisporre un’area barbecue o una cucina esterna, contattaci al +39 351 528 8737 o scrivendo a info@michelecisternino.it. Siamo uno studio di Architetti a Torino con anni di esperienza nella ristrutturazione appartamenti e case in città e in provincia. Realizzeremo insieme la progettazione della tua casa con giardino e, se vorrai, potremmo aiutarti a costruire un barbecue a casa.